MISURE STRAORDINARIE DI SOSTEGNO ECONOMICO EMERGENZA COVID-19 

DI COSA SI TRATTA

L’ Amministrazione comunale ha stanziato fondi specifici per consentire a persone e famiglie in difficoltà di fronteggiare gli effetti della crisi scaturiti dalle misure di lockdown adottate a causa dell’emergenza sanitaria COVID-19.
Il Servizio sociale è stato incaricato nella gestione dei seguenti aiuti economici alle persone e famiglie:
- Contributo affitto
- Contributo bollette
- Contributo pannolini (per famiglie con figli 0-3 anni)
- Contributo libri (per famiglie con figli frequentanti scuole medie inferiori e superiori)

Per inoltrare la domanda di contributo utilizzare il modulo qui sotto scaricabile o reperibile in forma cartacea all’ingresso del Comune.
Il modulo compilato in tutte le sue parti, con gli allegati richiesti e firmato dovrà essere inviato al seguente indirizzo e-mail: sociale@comune.arona.no.it oppure consegnato a mano a partire dal 3 giugno presso il Centralino del Comune esclusivamente dalle ore 9.30-12.30 dal lunedì al venerdì.
Seguirà contatto telefonico da parte del Servizio Sociale.

COME PRESENTARE LA DOMANDA

Il modulo compilato in tutte le sue parti, con gli allegati richiesti e firmato dovrà essere inviato ESCLUSIVAMENTE IN FORMATO PDF (NO FOTO, JPEG o altri formati) al seguente indirizzo e-mail: sociale@comune.arona.no.it
oppure consegnato a mano a partire dal 3 giugno presso il Centralino del Comune esclusivamente dalle ore 9.30-12.30 dal lunedì al venerdì.
Seguirà contatto telefonico da parte del Servizio Sociale.

REDDITO DI EMERGENZA (REM)

Si informano inoltre i cittadini che a partire da venerdì 22 maggio, è possibile presentare domanda per il Reddito di Emergenza (REM), misura inserita nel “DL Rilancio”.
Si può fare domanda:
direttamente sul sito dell'INPS, a tale fine è necessario:
- disporre del PIN, di carta di identità elettronica o carta servizi nazionale o dispositivo SPID
- accedere con le proprie credenziali
- autocertificare con flag le voci richieste di compilazione che verranno successivamente verificate dall'Inps.
presso i Caf e i Patronati

Per accedere al REM è necessario avere alcuni requisiti di reddito, Isee e patrimonio, sintetizzati nelle slide che trovate qui, elaborate dalla CARITAS ITALIANA.
Si allega inoltre un video sul REM, che contiene la descrizione della misura e una simulazione di compilazione del modulo di domanda direttamente sul sito dell’Inps